Manifesto

12.00 

Poesia come sfera di cristallo

poesia come palla di cannone

poesia come pista da ballo

poesia come frutto arancione.

(come corallo\come visione).

Poesia come maledizione

poesia come soglia e confine

poesia come riappropriazione

poesia come bollicine.

(lieto fine\di tutte le rovine). 

[…]

Descrizione

Il primo titolo della nuova collana PropagAzioni, dedicata alla poesia come pratica di comunicazione di idee che da individuali possono diventare collettive tramite la parola detta ad alta voce si intitola tautologicamente Manifesto, perché proprio di un manifesto si tratta.

Francesca Genti, creando immagini vivide incardinate in quartine di rime alternate chiuse da un quinto verso che può essere inteso sia come una sentenza che come uno slogan da urlare in piazza, ci parla di cosa sia per lei la poesia, dei tanti modi di scriverla, sentirla e praticarla. Nove strofe da leggere, cantare, interpretare che non vedono l’ora di uscire dal piccolo e prezioso involucro colorato che le costudisce contagiare voci, mani, corpi.

100 disponibili

Descrizione

Francesca Genti, Manifesto

Edizioni: Sartoria Utopia, 2024

Collana: PropagAzioni

Formato: 11×12,5 cm, cucitura manuale con filo di cotone colorato

Copertina disponibile in otto colori (blu, azzurro, verde, giallo, arancione, rosse, rosa, bianco) realizzata con timbro a inchiostro.

Pagg. 28

Prezzo: 12 euro

Sono state realizzate  105 copie così suddivise:

100 copie numerate da 1 a 100

5 copie numerate da I a V